Ho deciso di mostrare alcuni casi clinici che ho affrontato per condividere la mia pratica clinica.

 

PROTESI

La protesi è la specialità che si occupa della diagnosi, della pianificazione terapeutica, della riabilitazione e del mantenimento della funzione orale, del comfort, dell’aspetto e della salute di pazienti le cui condizioni cliniche sono associate alla mancanza e/o alla inadeguatezza dei tessuti dentali e/o dei tessuti orali e maxillo facciali, attraverso l’uso di materiali biocompatibili.

(Fonte American Dental Association)

 

PONTE E RIPRISTINO MUCOGENGIVALE

Ponte primo premolare superiore (24) e primo molare superiore (26)

La paziente mi viene riferita da un collega perché richiede la sostituzione del precedente ponte. Una volta rimosso il ponte, si nota come i monconi richiedano di essere ricurati per la presenza di carie. Purtroppo la quantità di dente sano era molto poca, motivo per cui in questo caso si è cercato di combinare chirurgia, protesi, endodonzia e restaurativa per ripristinare la funzionalità e l'estetica al paziente.

CLICCA LE IMMAGINI PER INGRANDIRLE

Iniziale

Iniziale

Isolamento con diga di gomma. Si notano monconi con vecchi restauri

Moncone

Moncone

Isolamento del moncone dove si intravede vite dentatus

Moncone residuo

Moncone residuo

Dopo la rimozione della vite dentatus, anche una parte del moncone si è decementata

Frammento

Frammento

Frammento del moncone

Vite dentatus

Vite dentatus

detersione

detersione

detersione e sagomatura dei canali

Ritrattamento

Ritrattamento

Ritrattamento canalare dell'elemento

Rimozione suture

Rimozione suture

Controllo a 2 settimane per la rimozione suture. È stato eseguito un allungamento di corona clinica con riposizionamento apicale dei lembi

Guarigione 1 mese

Guarigione 1 mese

Controllo a 1 mese dalla rimozione suture. Il provvisorio è stato tenuto lontano dai tessuto gengivali per evitare interferenze

Condizionamento tessuti

Condizionamento tessuti

Condizionamento tessutale dopo 7 gg dall'applicazione del provvisorio

Provvisorio

Provvisorio

Integrazione del provvisorio

Condizionamento

Condizionamento

Condizionamento dei tessuti mediante il provvisorio a 2 settimane

Condizionamento 1 mese

Condizionamento 1 mese

Condizionamento dei tessuti mediante il provvisorio a 1 mese

Prova struttura

Prova struttura

Prova struttura fresata

Corone definitive

Corone definitive

Realizzazione del manufatto protesico

Corone su modello

Corone su modello

Previsualizzazione del risultato protesico su modello in gesso

Dettaglio

Dettaglio

Dettaglio della salute delle gengive e del loro condizionamento gengivale dato dal provvisorio

Dettaglio

Dettaglio

Condizionamento dei tessuti a livello del molare

Corone definitive

Corone definitive

Corone definitive cementate (Vista occlusale)

integrazione dei tessuti

integrazione dei tessuti

Integrazione dei tessuti gengivali con le corone definitive a 3 settimane dalla cementazione

Integrazione corone definitive

Integrazione corone definitive

Integrazione con i tessuti gengivali (Vista laterale)

Integrazione

Integrazione

Adattamento delle corone definitive

Deficit trasversale di tessuto

Deficit trasversale di tessuto

Si nota la depressione dei tessuti gengivali al di sopra dell'elemento sospeso del ponte

Prelievo connettivale

Prelievo connettivale

Innesto connettivale con prelievo dal palato per compensare il deficit trasversale di tessuto gengivale

Applicazione punti di sutura

Applicazione punti di sutura

Sutura immediatamente dopo l'intervento di innesto gengivale con prelievo dal palato

Sutura

Sutura

Applicazione della sutura post-intervento (Visione laterale)

Controllo guarigione

Controllo guarigione

Controllo a 3 settimane

Compensazione del deficit

Compensazione del deficit

Guarigione dei tessuti con riempimento del deficit precedente

Guarigione a 7 mesi

Guarigione a 7 mesi

Guarigione a 7 mesi

 

RIPRISTINO ESTETICO DI UNA FACCETTA ESTETICA

Primo premolare superiore (24)

Il paziente si presenta in urgenza per la decementazione del rivestimento protesico del primo premolare ( dente 24) e richiede una pronta sostituzione. Si ritiene opportuno ritrattare l'elemento e ricostruirlo, usando come provvisorio uno stampo della precedente corona del paziente e riadattandola con materiale composito. Ciò permette di avere dei margini facilmente lucidabili e detergibili dal paziente a casa.

WORK IN PROGRESS

CLICCA LE IMMAGINI PER INGRANDIRLE

Corona precedente

Corona precedente

Particolare della corona precedente priva di rivestimento estetico

Iniziale

Iniziale

Situazione iniziale in cui si nota assenza del rivestimento estetico della corona di 24

Iniziale

Iniziale

Particolare della corona (Vista palatale)

Moncone sotto la corona

Moncone sotto la corona

Particolare dopo aver rimosso la corona del paziente

Separazione

Separazione

Moncone metallico separato per favorire l'asportazione dei perni metallici in modo atraumatico

Asportazione perni e moncone metallico

Asportazione perni e moncone metallico

Si evidenziano i due perni in metallo che erano presenti all'interno del dente, rimossi tramite la separazione

Detersione della cavità residua

Detersione della cavità residua

Si deterge la porzione di dente restante per favorire l'adesione del materiale composito per ricostruire il moncone e ricreare stop stabili nonché la possibilità di riposizionare un provvisorio

Moncone residuo

Moncone residuo

Asportazione del moncone in metallo

Moncone

Moncone

Ricostruzione della porzione di moncone in seguito all'asportazione del moncone in metallo (Vista occlusale)

Moncone

Moncone

Ricostruzione della porzione di moncone in seguito all'asportazione del moncone in metallo (Vista laterale)

Post otturazione canalare

Post otturazione canalare

Si evidenzia spazio endodontico otturato con tecnica single cone e cemento bioceramico

_DSC2890 bis.jpg

_DSC2890 bis.jpg

Preparazione dello spazio per il perno

Preparazione dello spazio per il perno

Detersione e pulizia dello spazio coronale del canale per la cementazione con il perno

Moncone

Moncone

Moncone ricostruito (Vista occlusale)

Moncone

Moncone

Moncone ricostruito (Prima della limatura)

Stampo

Stampo

Calco della precedente corona del paziente che è stata poi corretta con composito

Provvisorio

Provvisorio

Provvisorio rifinito con tecnica BOPT

Provvisorio

Provvisorio

Integrazione estetica del provvisorio

Provvisorio

Provvisorio

Integrazione estetica del provvisorio e dei tessuti gengivali

 

RIFACIMENTO PROTESICO

Ponte canino superiore (23) e primo molare superiore (26)

Il paziente di circa 80 anni si presenta alla mia attenzione richiedendo la sostituzione del suo vecchio ponte. Il paziente rifiuta qualsiasi tipo di terapia che preveda di ricorrere all'implantologia.

Ciò comprometterà il risultato estetico finale ma sicuramente permette una buon recupero della funzione masticatoria.

CLICCA LE IMMAGINI PER INGRANDIRLE

Iniziale

Iniziale

Rifacimento protesico di un precedente lavoro che non soddisfava il paziente. Il paziente non vuole procede al posizionamento di impianti

Modello

Modello

Modello in gesso che mostra le preparazioni eseguite

Prova struttura

Prova struttura

Struttura metallica su modello

Prova struttura mesiale

Prova struttura mesiale

Separazione della travata per affrontare la contrazione del metallo durante le fasi di lavorazione. Le due metà verranno passivate in bocca per migliorare la precisione del manufatto.

Prova struttura distale

Prova struttura distale

Separazione della travata per affrontare la contrazione del metallo durante le fasi di lavorazione. Le due metà verranno passivate in bocca per migliorare la precisione del manufatto.

Prova metallo passivata

Prova metallo passivata

Prova metallo provata nel cavo orale del paziente dopo la passivazione avvenuta nel precedente appuntamento.

Particolare dell'integrazione tra metallo e tessuti gengivali

Particolare dell'integrazione tra metallo e tessuti gengivali

Prova metallo provata nel cavo orale del paziente dopo la passivazione avvenuta nel precedente appuntamento.

Ponte definitivo

Ponte definitivo

Corone definitive su modello

Caratterizzazioni

Caratterizzazioni

Foto delle caratteristiche dei denti frontali per replicarle nel definitivo

Finale

Finale

Integrazione estetica (Visione frontale)

Cementazione del ponte

Cementazione del ponte

Si cementa il ponte con cemento a base di Ossifosfato di Zinco

Cementazione

Cementazione

Cementazione del manufatto dove si nota integrazione estetica e cromatica (visione laterale)

Controllo

Controllo

Si nota deficit trasversale dei tessuti ma il paziente non accetta incremento dello spessore per via chirurgica

Controllo a 1 mese

Controllo a 1 mese

Controllo post-cementazione a distanza di 1 mese

 

#neverstoplearning

Via Goffredo Mameli, 27 Lissone (MB) CAP 20842

Tel: +39 349 8463007

©2020 di Dr Andrea Candotti