Cerca
  • drandreacandotti

Sbiancamento interno ed esterno incisivo centrale superiore

Talvolta capita, in seguito a pregressi traumi a livello dei denti frontali, di notare che un elemento dentario diventi progressivamente più scuro rispetto ai denti attigui.


Questo fenomeno può rappresentare la conclusione di un processo di necrosi pulpare dovuta all'interruzione del microcircolo neuro-venoso a un dente, mentre le arterie continuano a fornire sangue alla polpa. Il sangue continua ad affluire all'interno del dente, senza essere "drenato via" dalla rete venosa. Pertanto, esso viene quindi decomposto gradualmente, sviluppando una colorazione blu-marrone fino al grigio.


Questa decolorazione si sviluppa tipicamente settimane o mesi dopo la lesione ed è causata dall'incorporazione di pigmenti rilasciati durante la rottura del tessuto pulpare e del sangue nella dentina.


Un'altra situazione clinica potrebbe essere lo scolorimento giallo dell'elemento dentale che si verifica a seguito dell'obliterazione del canale pulpare, cioè la "sigillatura" della polpa e il restringimento del lume canalare.


Il caso che vi propongo oggi è un mix di entrambe queste situazioni, dove la paziente si rivolge alla mia attenzione per la discolorazione del dente incisivo centrale superiore destro (#11) in seguito a trauma in adolescenza.

Tale elemento è risultato negativo ai test di vitalità (test termici) e dolente alla percussione.

È stato pertanto proposto alla paziente la terapia canalare dell'elemento #11 e l'applicazione sia di una procedura di sbiancamento interno (walking bleaching) e una fase successiva di correzione del colore del gruppo frontale mediante sbiancamento esterno nel secondo sestante (da #13 a #23).


La fase ricostruttiva intracoronale dell'elemento #11 è stata eseguita circa 3 settimane dopo la rimozione dell'agente sbiancante e la successiva applicazione dell'idrossido di calcio per tamponarne l'acidità.


Il risultato finale è quello di una naturale cromia del gruppo frontale.


Grazie,

Dr Andrea Candotti

#neverstoplearning



21 visualizzazioni

#neverstoplearning

Via Goffredo Mameli, 27 Lissone (MB) CAP 20842

Tel: +39 349 8463007

©2020 di Dr Andrea Candotti